…la legge dell’attrazione…noi siamo ciò che vogliamo…il potere della mente…

 

La nostra mente è il nostro potere. Noi abbiamo questo grande dono che comanda ogni parte del nostro corpo e molte volte siamo noi ad amplificare i problemi per mezzo della legge d’attrazione, ciò che entra nella nostra vita lo stiamo attirando noi involontariamente poiché non conosciamo fino in fondo la potenza della nostra mente e le capacità che possiede,

Siamo come delle calamite se pensiamo positivo otteniamo positivo e viceversa. I pensieri possono cambiare la realtà attraverso la potenza del pensiero costante e pieno di energia attirando verso di noi ciò che realmente vogliamo.

Il problema principale è che la mente pensa in continuazione e tra questi pensieri rientrano anche le cose che non vogliamo ed è qui il grande sbaglio più pensi di non volere una cosa e più essa si ripresenta.

Se si pensa ai problemi solo in modo negativo, essi si somatizzano nella mente mandando malessere al corpo percependolo a tutti i livelli a seconda del problema, salute, economico, paura ecc.

Il segreto è pensare non a quello che hai e a quello che non vuoi, ma a quello che vorresti e che desideri.

Provate a pensare a quello che vorreste veramente dimenticandovi le cose negative e concentrandovi solo ed esclusivamente sull’oggetto, sulla persona, sulla salute cercando di annullate la negatività di ciò che vi circonda, persone comprese, riuscirete nel tempo ad ottenere i risultati in cui veramente avete riposto il vostro pensiero positivo.

Quando il pensiero si concentra sul “non voglio” (ad esempio; non voglio fare tardi, non voglio stare male, non voglio che arrivi una brutta notizia) voi state dando vita a quella cosa che quindi si ripresenterà continuamente

La legge dell’attrazione parte dai vostri pensieri che non riconoscono il non voglio dal voglio, se ci si lamenta di tutto stiamo creando noi stessi difficoltà nella nostra esistenza bloccando in questo modo ciò che realmente vorremmo soffocandolo  con il pensiero di ciò che invece non vorremmo.

Questa attrazione è intorno a noi, è visibile sono le persone, il lavoro, le circostanze, la salute, la ricchezza, i debiti, la gioia. Siamo noi ad attirare tutto ciò come una calamita, solo che non ne siamo coscienti poiché non pensiamo alla nostra mente come ad un arma potente contro le avversità  ma come un contenitore di problemi da risolvere e da evitare.

La vita quotidiana diventa così una manifestazione fisica dei pensieri che ci entrano continuamente nella testa.

Questa filosofia di pensiero fa parte anche di un altro schema che è la fisica quantistica che spiega che non potremmo avere un universo senza che esso entri nella nostra mente ed è la nostra mente che dà forma alle cose che percepiamo.

Un pensiero positivo è centinaia di volte più potente di un pensiero negativo ma non potendo monitorare tutti i pensieri dovremmo cercare di concentrarci su quelli che ci provocano un sentimento interiore che a sua volta riversa sul nostro corpo uno stato di benessere.

Fortunatamente l’essere umano è in grado di distinguere ciò che lo fa stare bene da quello che non lo fa sentire in pace con se stesso. La depressione, il senso di colpa, il risentimento, la rabbia sono pensieri negativi che non rendono potente ma debilitano, sono sentimenti cattivi detti di cattiva frequenza o vibrazione, mentre i sentimenti buoni, eccitazione, gioia , gratitudine amore aumentano la potenza della mente  che automaticamente riporta il messaggio a tutto il corpo, creando uno stato di grazia.

Quindi se pensi positivo, per la legge d’attrazione stai attirando verso di te questa positività se sei preoccupato o hai paura stai sempre attirando verso di te questi sentimenti.

Vi è mai capitato di iniziare la giornata male e pensare “oggi andrà tutto storto”? ebbene state pensando in negativo con molta probabilità andrà tutto storto ma la colpa sarà solo vostra che avete pensato in  negativo non superando il primo ostacolo con serenità.

Non bisogna permettere che un evento negativo influenzi il nostro umore e la nostra giornata. Se trasmettiamo a noi stessi la positività la stiamo trasmettendo al mondo esterno e all’universo e in questo modo che mettiamo in funzione la legge d’attrazione, mettendo in moto un meccanismo che coinvolge non solo l’essere umano ma tutto ciò che ci circonda.

Sono i nostri sentimenti a creare la nostra vita.

Ognuno si crea il suo universo.  Winston  Churchill 

Quando stiamo male ogni reazione tende ad essere negativa, basta poco per cambiare, una musica, un ballo, un pensiero bello o qualcuno che amiamo o i nostri animali.

Se desideriamo intensamente una cosa dobbiamo crederci come se fosse già nostra provando emozioni concrete. E un po’ come ordinare on line e aspettare il pacco che arriverà nei suoi tempi e nei suoi modi, senza usare la spedizione veloce mi raccomando…

Legge-dellAttrazione

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...